Diventa anche tu nostro Rivenditore a costo ZERO !

 Stampa il solo testo         Indice generale   Indietro      Condizioni per Rivenditori    Controlla la disponibilità di un dominio       R i c h i e d i   u n   d o m i n i o      C o n t a t t a c i     A s s i s t e n z a

Rivenditori

 

In cosa consiste?
"NuovoDominio" offre a web designers, webmaster e studi grafici l'opportunità di diventare rivenditori dei suoi servizi a condizioni vantaggiose. Per diventare rivenditori e conoscere tutte le agevolazioni che "NuovoDominio" riserva loro, occorre compilare il modulo di adesione.

I rivenditori effettivi avranno accesso a pagine a loro riservate per la richiesta di registrazione domini, creazione e gestione di spazi web e relativi servizi.


Quali esperienze professionali sono richieste?
Non sono richieste esperienze professionali particolari in quanto tutte le operazioni tecniche verranno gestite dallo staff di "NuovoDominio". 


Quali sono i servizi da poter rivendere?

  • Registrazione nomi di dominio. Puoi richiedere la registrazione di un dominio.it, .com, .net, .org, .biz, .info, per conto proprio o c/terzi a prezzi vantaggiosi.  

  • Spazio web su ns. Server. Se non si dispone di un server web personale è possibile scegliere uno spazio web che "NuovoDominio" ti riserva.

  • Pubblicazione di un sito sui principali Motori di Ricerca. "NuovoDominio" offre un eccellente servizio di registrazione siti web con diverse soluzioni da 20 a 3500 principali motori di ricerca di tutto il mondo. 

Per conoscere le tue prospettive di guadagno consulta il listino prezzi riservato ai Rivenditori


Chi curerà la gestione dei servizi?
I servizi, pur essendo effettuati da "NuovoDominio", che ne curerà l'aspetto tecnico, saranno gestiti dal rivenditore. È di sua competenza la commercializzazione dei servizi venduti essendo l'unico ad avere contatti diretti con il proprio cliente. È facoltà del rivenditore applicare ai propri clienti il prezzo dei servizi che riterrà opportuno.


Aspetto giuridico e fiscale.
La collaborazione può essere effettuata sia da privati (ossia titolari solo di codice fiscale, non ancora iscritti presso albi o Camera di Commercio) che da professionisti o aziende (operanti con partita IVA). 
I rivenditori sono tenuti a leggere ed accettare le condizioni generali che regolano questo tipo di rapporto.
Al fine di cogliere tutte le opportunità di sviluppo del settore Internet, sono benvenute eventuali proposte di accordi commerciali particolari, in aree geografiche specifiche o per entità di rilievo.
Nel caso di collaboratore privato (non rivenditore), il corrispettivo percepito (non soggetto ad Iva ai sensi dell'Art.5 del DPR 26 ottobre 1972, n.633 e successive modificazioni) sarà assoggettato alla ritenuta alla fonte nella misura vigente per legge. 
Per ulteriori dettagli si prega fare riferimento alle condizioni generali.